Castello del Trebbio

Home/Portfolio/Pontassieve/Castello del Trebbio
Castello del Trebbio2020-10-30T18:40:42+01:00

Descrizione Progetto

Il Castello del Trebbio, fondato dalla famiglia de’Pazzi nel XII secolo è di proprietà della famiglia Baj Macario dal 1968. Dal 1995 è gestito direttamente da Anna Baj Macario e dal marito Stefano Casadei che hanno trasformato la proprietà in un’azienda moderna e dinamica ed orientata a produzioni di alta qualità.

Ha un’estensione complessiva di circa 350 ettari, di cui 54 interessati da vigneti, costituiti principalmente da Sangiovese. Il focus principale dell’azienda è infatti la valorizzazione di questo vitigno: siamo nel cuore del Chianti Rufina, dove il Sangiovese trova la sua migliore espressione in termini di eleganza e longevità. In misura minore sono presenti anche altre varietà sia a bacche rosse (Ciliegiolo, Canaiolo, Merlot e Syrah), che bianche (Trebbiano, Malvasia, Chardonnay, Pinot Grigio, Manzoni Bianco e Riesling), perfettamente adattate al territorio e protagoniste di progetti specifici. Oltre al vino, l’azienda produce un ottimo Olio Extra Vergine di Oliva, vera passione di Anna insieme allo zafferano.
Da pochi anni si è iniziato anche la produzione di farro ed è in corso un progetto di cosmesi, sfruttando l’alto potenziale antiossidante dei sottoprodotti di olio e vino.
Oggi, al Castello del Trebbio, la filiera dei prodotti è interna all’azienda, che lavora nel pieno rispetto della natura, utilizzando pratiche Biointegrali®. Un progetto sostenibile che opera in campo agricolo attraverso l’utilizzo di pratiche biodinamiche, in campo energetico attraverso l’utilizzo di energie rinnovabili e in campo architettonico con il recupero conservativo degli immobili.

L’azienda infine svolge attività agrituristica ed enoturistica, accogliendo ogni anno circa 18.000 visitatori attratti dalla bellezza del paesaggio, dalla filosofia BioIntegrale, dal desiderio di scoprire i prodotti del territorio e, non ultimo, dalla ricca ed affascinante storia che caratterizza il Castello: in questo luogo infatti, nel 1478, fu tramata la famosa “Congiura de’Pazzi”.

Informazioni sulla Produzione

Anno di Fondazione: 1968
Superficie Totale:350 Ha
Superficie Vitata:540 Ha
Superficie Olivata:10.000 piante di olivo
Sistema di Coltivazione:Agricoltura biologica
Produzione Totale:300.000 bottiglie, olio 100 hl

Indirizzo e Contatti

Castello del Trebbio di Baj Macario A. s.a.s.
Via S. Brigida 9, 50065 S. Brigida - Pontassieve (FI) - GPS: 43.837175, 11.387102
Tel.: (+39) 055 8304900 - Email: info@castellodeltrebbio.eu - Sito Web: www.castellodeltrebbio.it


Ultime News

Torna in cima